La dermopigmentazione è la soluzione estetica a diverse problematiche che consente di ridisegnare la pelle compromessa andando a coprire ogni imperfezione.

Si applicano dei pigmenti ipoallergenici e bioassorbibili nei primi strati dell’epidermide non nocivi per l’organismo, sicuri senza rischi di controindicazioni ed effetti indesiderati.

La dermopigmentazione viene fatta con macchinari di ultima generazione e deve essere eseguita solo da professionisti competenti in materia.

Dermopigmentazione per cicatrici

Cicatrici e SmagliatureE’ la soluzione ottimale per contrastare cicatrici da interventi, cicatrici accidentali e smagliature.

Sempre più chirurghi credono che la chirurgia estetica sia complementare alla dermopigmentazione estetica.

Questo trattamento è sempre più utilizzata nei centri oncologi per aiutare psicologicamente le persone a ritrovare il proprio benessere. Anche dopo una masectomia, grazie alla dermopigmentazione, si potrà ricostruire l’areola mammaria.

Cicatrici vistose post incidenti o malattie o tatuaggi da asfalto saranno solo un lontano ricordo grazie a questo trattamento.

Dermopigmentazione per smagliature

Le smagliature sono inestetismi della pelle causate da alterazione atrofiche sullo strato dermico della cute, ovvero sotto l’epidermide e si presentano con le caratteristiche striature rosse che diventano bianche perlate con il passare del tempo. Solitamente quelle che più ci danno fastidio sono le smagliature sedere, sui fianchi, sulle cosce, sul seno e sulla pancia.

Cicatrici e Smagliature

Le cause delle smagliature sono molteplici, di solito si presentano dopo cure ormonali, per costituzione, per la poca elasticità della pelle, durante una gravidanza o per un aumento o una perdita repentina del peso.

La dermopigmentazione combatte le smagliature. Presentandosi come vere e proprie cicatrici le smagliature vengono trattate con interventi di ripigmentazione andandole a coprire e mimetizzare rendendole omogenee con la pelle circostante.

 

Chiudi il menu